immobiliare Spalti

case e mercato immobiliare all'isola d'elba

Mercato immobiliare, segnali positivi.

 

terreno edificabile isola d'elba

Dopo anni di numeri a due cifre riguardanti la discesa nel numero delle compravendite, i dati del terzo trimestre pubblicati dall’Agenzia delle entrate portano ad un cauto ottimismo realtivamente al mercato immobiliare italiano.

Se non si può parlare di ripresa, anche se riteniamo che ormai sia il momento di smettere di parlare di crisi e cominciare a parlare di situazione di mercato, forse possiamo cominciare a parlare di stabilità; infatti i dati pubblicati nel rapporto trimestrale ci dicono che nel terzo trimestre di quest’anno il calo di compravendite nel settore residenziale si attesta sun un – 5,1%.

Da cosa deriva quindi il cauto ottimismo? Deriva dal fatto che, finalmente, almeno in alcune città italiane il mercato è in contro tendenza e il dato relativo alle compravendite è addirittura in positivo.

A fare il passo più importante è la città di Bologna, tra le grandi città prese in esame è quella che ha avuto il trimestre migliore con compravendite in aumento del 16,3%, seconda si classifica Milano dove le vendite sono salite del 9,4%, Roma registra un aumento minimo (+0,6%) ma comunque in controtendenza rispetto al calo dello scorso trimestre in cui aveva perso il 6,9%.

Se volete approfondire qui potete scaricare il report dell’Agenzia delle Entrate.

2013_3trim_pubbl_OMI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Archivio

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: